Privacy

PRIVACY POLICY

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali dei visitatori e dei clienti che lo consultano.
Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'ari 13 del DIgs 196/2003 a coloro che interagiscono con i servizi web di PECOART accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo http://www.pecoart.it  corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale di Pecoart.com
L'informativa è resa solo per il sito web sopra indicato e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.

IL "TITOLARE" DEL TRATTAMENTO

Il titolare del trattamento e' Cosimo Pesare in persona del suo legale rappresentante con sede in Manduria in Via Per Maruggio C.da Zingaro
A seguito della consultazione di questo sito, possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede e sono curati solo da personale tecnico interno , oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione.

TIPI DI DATI TRATTATI

- Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. - Dati forniti volontariamente dall'utente L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

COOKIES

Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, ne vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. Non vengono utilizzati i c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser).

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti e accessi non autorizzati.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione ai sensi dell'ari:. 7 del DIgs 196/2003.
Le richieste vanno rivolte a Cosimo Pesare Via Per Maruggio cd. Zingaro angolo Via C. Traina, 10 Manduria Ta 74024.

Profilo

Autoritratto

Desideroso di creare e di esprimersi, sin dai primi anni di vita, ha cercato ovunque metodi e sistemi relativi a tutto ciò che è considerato mezzo di espressione. Solo con l'adolescenza ha cominciato a leggersi dentro, a fare un'analisi introspettiva e quindi scoprire il vero bisogno di esternare il proprio io.

Da allora ha iniziato a cercare con più impegno un personale modo di esprimersi e con l'aiuto di amici artisti è finalmente emerso il suo carattere pittorico. Comincia così la ricerca di una propria tecnica. Passeranno ancora diversi anni prima di approdare all'aerografia lungo tortuosi percorsi fatti di oli, acrilici e immagini frugate e trovate nella propria creatività.

Diplomato al Liceo Artistico ma autodidatta nel campo dell'aerografia, è stata necessaria una grande forza di volontà, impegno e determinazione per poter raggiungere i risultati che sino a ora sono stati conseguiti.

Varie mostre in questi anni hanno permesso all'Artista di scoprire un pubblico interessato alla sua produzione.

Tecno Nike

Negli ultimi tempi sta rivedendo la propria personale produzione perché desidera tendere a una maggiore sintesi elaborativa ed espressiva, e vuole ri-proporsi con una veste creativa nuova e più adatta ai tempi.

Il lavoro di aerografia spesso viene interpretato come l'ennesima tecnica d'Arte,"provocazione utile come introduzione alle righe che seguono".

Diamo per scontato che il campo dell'aerografia è caratterizzato da un numero notevole di aerografisti della domenica che in barba alla qualità e all'umiltà, sfoderano su internet, attraverso discutibili siti, le loro immagini digitali, rappresentando una categoria di decoratori che rischia, come in altre situazioni nel campo del design, di rimanere nel sottobosco dell'arte.

In molti casi l'aerografista si forma in una carrozzeria, se pur importante un approccio tecnico-pratico con i materiali che caratterizzano la tecnica aerografica, il percorso più giusto per una autorevole formazione, non è quello.

Una dote innata è lo stimolo giusto a far bene, ma credo che si possa diventare specialisti dell' aerografia solo grazie a un buon percorso di formazione personale. Una aerografia di qualità è inscindibile da una conoscenza, acquisita nel tempo, della storia dell'arte, del design industriale, del lavoro di aerografisti e fotografi professionisti, ecc. Un contributo importante è fornito anche da visite a musei, a importanti mostre d'Arte e alla partecipazione a convegni di settore.

E' sicuramente un problema di orientamento, di direzione da intraprendere, che garantisce una aerografia di qualità.

Per contati: Cosimo Pesare 339 32 28 960 - 099 97 91 749

Intro alla tecnica

Il ruolo dell'aerografia

 

Filettatura prima dell'aerografia

Casco base metalflache

L'aerografo ha giocato un ruolo importantissimo nello sviluppo dell'arte popolare del XX secolo: le immagini che ha prodotto per i manifesti, le campagne pubblicitarie, i libri, le riviste, le copertine dei dischi e i cartoni animati fanno ormai parte della vita di tutti i giorni, anche se raramente vengono riconosciute come aerografie. Inventato nel 1893 dall'acquarellista Charles Burdick, desideroso di un mezzo più veloce ed efficiente per applicare il colore su una superficie, l'aerografo è uno strumento delicato e con prestazioni attentamente calibrate. 

Fisicamente appare più simile a una penna stilografica che a un pennello, ma la fluidità del colore che stende e il suo potere coprente corrispondono a quelli di uno strumento per dipingere. Impugnato come si deve, riesce a tracciare linee sottili come quelle di una matita appuntita. L'efficacia dipende comunque soltanto dalla padronanza del controllo di base e dei semplici sistemi di mascheratura. L'artista che usa l'aerografo può utilizzare queste proprietà nei modi più svariati, dal più semplice al più sofisticato.
Nei primi anni del secolo, l'aerografo veniva impiegato essenzialmente per il ritocco fotografico e lo scopo principale era l'invisibilità del lavoro: il ritocco pulisce e lima l'immagine fotografica, ma non è detto che sia necessariamente qualcosa di estraneo rispetto alla foto.
Gli artisti scoprirono le proprietà tecniche e percettive dell'aerografo con lunghi apprendistati, mentre gli studi fotografici offrivano a molti grafici la possibilità di venire a contatto con le sue particolari prestazioni.


Attualmente il ruolo dell'aerografo si è stabilizzato all'interno della produzione grafica. Per i disegnatori e gli illustratori costituisce una sezione indispensabile del loro bagaglio culturale, uno strumento con il quale poter ampliare le prospettive della loro creatività. Naturalmente è usato per le illustrazioni aerografate tout court, ma permette anche di montare coerentemente immagini diverse e di modificare, anche molto sottilmente, fotografie o disegni. Aggiunge particolare stile e carattere a un'immagine che, per essere ottenuti col pennello, implicherebbero un procedimento particolarmente elaborato: nessun'altra tecnica è in grado di riprodurre quell'effetto di lucentezza e di morbidezza quasi stuccata. Solo l'aerografo sa creare quel colore, quella tonalità, quella grana che ormai sono dati per scontati nel repertorio del disegno e dell'illustrazione.

Al di là della sua applicazione nella grafica, questo strumento ha esercitato un'influenza più o meno diretta sulle belle arti di questo secolo. Gli stili pertinenti alla grafica, che riguardano l'aerografia, sono stati assimilati e sviluppati dagli artisti, a prescindere dal fatto che fossero utilizzati per raggiungere un fine espressivo o meno. Gli artisti utilizzano l'aerografia perché risponde a particolari problemi di stile o di espressività e l'aerografo rappresenta uno strumento capace di aumentare determinati effetti o di rendere un certo tipo di segno, ma è anche l'emblema del persistente divario tra il mondo della grafica e quello delle arti belle tradizionalmente inteso.

 

Serbatoio harley durante la sveniciatura

 

 

 

 

 

 

 

(Testo tratti dal libro "AEROGRAFO tecniche e materiali" di Ju

di Martin ikon editrice)

On line

Abbiamo 10 visitatori e nessun utente online

Caschi 2015

  • Caschi 2015
  • Caschi 2015
  • Caschi 2015
  • Caschi 2015
  • Caschi 2015

Bagger white Only

  • Bagger bianca Only Machine
  • Bagger bianca Only Machine

Bagger Only

  • Electra Glide CC1450 anno 2001
  • Electra Glide CC1450 anno 2001
  • Electra Glide CC1450 anno 2001
  • Electra Glide CC1450 anno 2001
  • Electra Glide CC1450 anno 2001

V-road Minosi

  • V-rod harley Minosi
  • V-rod harley Minosi
© 2017 Pecò Art - P.I.: 02150850739 - All Rights Reserved - Designed By Tigraf